Domenica 03 Novembre 2013

Israele: via libera ad altre 1.800 case

link

(ANSA) - TEL AVIV, 3 NOV - Israele ha pubblicato la proposta di appalto per circa 1.800 nuove case sia in Cisgiordania sia a Gerusalemme est (828). Lo ha detto la Radio Militare citando il ministero dell'edilizia. Gia' nei giorni scorsi la stampa aveva anticipato l'intenzione del premier Benyamin Netanyahu di avviare le procedure per circa 5.100 alloggi, compresi i 1.500 a Ramat Shlomo, sobborgo ortodosso di Gerusalemme Est. (ANSA).

© riproduzione riservata