Istat: cala uso dialetto in casa

Istat: cala uso dialetto in casa

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - Cala l'uso esclusivo del dialetto tra le pareti domestiche: se nel 1995 il 23,7% degli italiani in famiglia parlava solo o prevalentemente dialetto, nel 2012 questa percentuale è scesa al 9%. Sono le donne a mostrare una maggiore propensione a esprimersi soltanto o prevalentemente in italiano in casa (55,2% a fronte del 51% degli uomini). E' quanto emerge da un report dell'Istat che conferma pure che in Italia il livello di conoscenza di altre lingue è piuttosto elementare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA