Italiana Dionisio a Settimana Critica

Italiana Dionisio a Settimana Critica

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - C'è anche il film Le ultime cose della giovane regista Irene Dionisio, tra i 7 lungometraggi in gara nella 31a edizione della Settimana Internazionale della Critica - SIC, la sezione indipendente dedicata alle opere prime a cura del sindacato dei giornalisti cinematografici, dal 31/8 al 10/9 nell'ambito della 73a edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Una selezione non scontata, molto energica e rock, che dà spazio alla diversità geografica: in gara per il Leone del Futuro l'iraniano Keywan Karimi (condannato al carcere dal governo di Teheran) con Drum, il tunisino Ala Eddine Slim con The last of us, il colombiano Juan Sebastián Mesa con Los Nadie, il malese Bradley Liew con Singing in graveyards. Da Canada e Francia arrivano invece Vincent Biron con Prank e Jérome Reybaud con Jours de France. Apertura e chiusura affidati a Prevenge di Alice Lowe e Are we not cats di Xander Robin. Novità del 2016 la sezione [email protected] per i corti italiani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA