Venerdì 22 Novembre 2013

Jfk:Oswald monitorato da Cia sin dal '59

link

(ANSA) - ROMA, 22 NOV - Lee Harvey Oswald, il presunto assassino di Jfk, non era affatto sconosciuto alla Cia,che anzi lo monitorava sin dalla diserzione in Urss nel '59. Lo dimostrano i documenti ufficiali pubblicati da Bill Simpich, un ricercatore Usa autore di "State Secret" (Mary Ferrell F.).Per quasi 4 anni tre team della Cia, collegati al capo del controspionaggio James J Angleton, hanno seguito passo passo le attività di Oswald. La Cia ha sempre affermato di aver conosciuto Oswald solo dopo il delitto. (ANSA).

© riproduzione riservata