Jobs act: D'Attore, errore fiducia ma sì

Jobs act: D'Attore, errore fiducia ma sì

(ANSA) - ROMA, 6 OTT - La fiducia sul Jobs act è "una scelta sbagliata, un segnale di insicurezza del governo". Così il deputato della minoranza Pd Alfredo D'Attorre. "Sarebbe giusto consentire un confronto di merito al Senato ma è chiaro che prevarrà la responsabilità di non far cadere il governo", afferma il bersaniano, che in direzione ha votato no.


© RIPRODUZIONE RISERVATA