Jobs Act: emendamento governo su art.18

Jobs Act: emendamento governo su art.18

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Il diritto al reintegro nel posto di lavoro sarà limitato ai licenziamenti nulli e discriminatori e ''a specifiche fattispecie di licenziamento disciplinare ingiustificato''. Lo prevede l'emendamento che il Governo sta per presentare in Commissione Lavoro alla Camera. per i licenziamenti economici viene esclusa la possibilità del reintegro nel posto di lavoro prevedendo "un indennizzo economico certo e crescente con l'anzianità di servizio".


© RIPRODUZIONE RISERVATA