Jobs act:a marzo +92.000 contratti

Jobs act:a marzo +92.000 contratti

(ANSA) - ROMA, 23 APR - A marzo le attivazioni dei nuovi contratti di lavoro nel complesso, ad eccezione del lavoro domestico e della PA, sono state 641.572 a fronte di 549.273 cessazioni. Il saldo attivo è di oltre 92.000 unità. Sono i dati delle comunicazioni obbligatorie del ministero del Lavoro. Il 6 marzo è entrato in vigore il contratto a tutele crescenti. Per il lavoro a tempo indeterminato il saldo è stato positivo per 31.000 contratti a fronte del saldo negativo a marzo 2014 di oltre 36.000 contratti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA