Juncker, non siamo banda di tecnocrati

Juncker, non siamo banda di tecnocrati

(ANSA) - BRUXELLES, 8 NOV - "Non siamo una banda di tecnocrati e di burocrati": così Jean Claude Juncker, che ha rivendicato la dimensione "politica" della Commissione europea da lui presieduta. Juncker ha sottolineato l'importanza di "guardare la realtà degli Stati membri" nell'interpretazione e applicazione del Patto di stabilità con la necessaria flessibilità, anche se non bisogna "tradire i principi del Patto, che comunque funziona".


© RIPRODUZIONE RISERVATA