Juncker,conseguenze devastanti da Grexit

Juncker,conseguenze devastanti da Grexit

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - L'uscita della Grecia dall'euroavrebbe "conseguenze devastanti" e il premier greco Tsipras "neè consapevole". Lo ha detto il presidente della Commissione Ue,Jean Claude Juncker, a Lussemburgo, aggiungendo che "letrattative proseguiranno ad un più alto livello tecnico" domani,dopo l'incontro di oggi tra i suoi rappresentanti personali equelli di Tsipras.

© RIPRODUZIONE RISERVATA