Sabato 04 Maggio 2013

Kabul, 5 soldati Nato uccisi da ordigno

(ANSA) - KABUL, 4 MAG - Cinque soldati americani della Nato sono rimasti uccisi da un ordigno nel sud dell'Afghanistan. Lo riferisce la Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato) in un comunicato. Pochi giorni fa, tre soldati britannici erano morti per l'esplosione di una mina nella provincia di Helmand, sempre a sud. Domenica scorsa i talebani hanno lanciato l'annuale 'offensiva di primavera' minacciando di prendere di mira le basi militari straniere e le aree diplomatiche.

© riproduzione riservata