Kerry, Usa e Cuba non nemici, ma vicini

Kerry, Usa e Cuba non nemici, ma vicini

(ANSA) - NEW YORK, 14 AGO - Stati Uniti e Cuba "non sono più nemici o rivali, ma vicini": lo dichiarato il segretario di Stato americano, John Kerry, alla cerimonia per la storica riapertura dell'ambasciata Usa all'Avana dopo 54 anni. Per Kerry, Usa e Cuba "non sono prigionieri della storia": Raul Castro e Barack Obama hanno preso "decisioni coraggiose". "I cubani devono modellare il loro futuro, sono meglio serviti da una genuina democrazia", ha detto ancora il capo della diplomazia Usa prima dell'alzabandiera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA