Kiev non ritira le armi e accusa ribelli

Kiev non ritira le armi e accusa ribelli

(ANSA) - MOSCA, 24 FEB - Le forze armate ucraine sostengono di non poter ancora iniziare il ritiro delle armi pesanti dal fronte perche' i ribelli continuano a bombardare le loro postazioni. Secondo il portavoce delle truppe di Kiev, Anatoli Stelmakh, i separatisti avrebbero aperto il fuoco contro le postazioni ucraine 12 volte durante la notte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA