Venerdì 20 Giugno 2014

Kiev, presi 2 paesi, 300 ribelli uccisi

(ANSA) - MOSCA, 20 GIU - Le truppe di Kiev hanno ripreso il controllo di due villaggi vicino a Sloviansk: Iampil e Kirovsk. Nell'operazione hanno perso la vita 12 militari e una guardia nazionale. Lo sostiene il portavoce del centro d'informazioni del Consiglio di Sicurezza e Difesa ucraino, Volodimir Cepovoi, citato dalle agenzie. Cepovoi ha confermato la notizia annunciata dal portavoce delle forze armate Vladislav Selezniov, secondo cui nei combattimenti sarebbero morti circa 300 miliziani separatisti.

© riproduzione riservata