Mercoledì 16 Ottobre 2013

L. stabilità: Fassina, no tagli a spesa

link

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Tagliare la spesa pubblica per finanziare la riduzione del cuneo fiscale? ''Certo che è possibile, ma bisognerebbe avere il coraggio intellettuale e politico di smetterla con la retorica degli 'sprechi' e dire la verità: tagliare 50 miliardi all'anno vuol dire intervenire brutalmente sulle condizioni di vita delle persone''. Così il viceministro all'economia, Stefano Fassina, interviene dalle colonne dell'Huffington post nel dibattito sulla spesa.

© riproduzione riservata