Lefebvriani: Papa ha incontrato Fellay

Lefebvriani: Papa ha incontrato Fellay

(ANSA) - ROMA, 4 APR - Si accorciano le distanze tra il Vaticano e i Lefebvriani: Papa Francesco ha incontrato venerdì 1 aprile il superiore della Fraternità San Pio X, mons. Bernard Fellay. Un nuovo passo dopo la decisione di Francesco, contenuta nella Bolla di indizione del Giubileo, di consentire anche ai Lefebvriani la possibilità di assolvere tutti i peccati. C'è chi pensa che il Papa voglia, proprio prima della conclusione del Giubileo, ricucire i rapporti con l'ala ultra-tradizionalista della Chiesa, quella che fa riferimento appunto agli insegnamenti di monsignor Marcel Lefebvre. E' la Curia Generalizia della Fraternità a definire l'incontro tra il Papa e Fellay "cordiale" e ad assicurare che "gli scambi proseguiranno". Un confronto importante, durato 40 minuti. La Curia Generalizia dei Lefebvriani precisa anche che nel colloquio "non è stata affrontata la questione dello status canonico della Fraternità. Papa Francesco e il vescovo Fellay ritengono necessario continuare questi scambi, senza decisioni precipitose".


© RIPRODUZIONE RISERVATA