Legali Picchioni, accusa è inverosimile

Legali Picchioni, accusa è inverosimile

(ANSA) - TORINO, 28 MAG - E' durato 40 minuti l'interrogatorio, negli uffici del pm Gianfranco Colace, del presidente uscente del Salone del Libro Rolando Picchioni. "Io e il pm siamo chiacchieroni, in realtà non c'è nulla: si tratta di una accusa inverosimile, poche migliaia di euro", ha detto lasciando Palazzo di Giustizia l'avvocato Giampaolo Zancan, che difende Picchioni dall'accusa di peculato per un presunto giro di fatture false. "E' stato uno tsunami sulla mia vita - ha commentato Picchioni - ma sono sereno".


© RIPRODUZIONE RISERVATA