Leggi anti gay,Ringo Starr no a concerto

Leggi anti gay,Ringo Starr no a concerto

WASHINGTON - Ringo Starr, l'ex batterista dei Beatles, haannunciato la cancellazione della sua esibizione del 18 giugno aCary, in North Carolina, per protesta contro la legge stataleche discrimina le persone gay, lesbiche, transgender ebisessuali. Mi spiace deludere i miei fan nella zona, madobbiamo prendere posizione contro questo odio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA