Lunedì 22 Settembre 2014

Lettera M5s a Violante-Bruno, rinunciate

(ANSA) - ROMA, 22 SET - I due candidati alla Corte costituzionale, Luciano Violante e Donato Bruno, dovrebbero fare "un passo indietro", analogo a quello compiuto da Antonio Catricalà. Lo chiedono i parlamentari di M5s in una lettera indirizzata agli stessi Violante e Bruno.

© riproduzione riservata