Libero tedesco rapito insieme a Lo Porto

Libero tedesco rapito insieme a Lo Porto

(ANSA) - BERLINO, 10 OTT - Dopo oltre 2 anni e mezzo di prigionia, il cooperante tedesco rapito in Pakistan insieme all'italiano Giovanni Lo Porto è stato liberato in Afghanistan dalle forze speciali tedesche. E' quanto ha reso noto il ministero degli Esteri di Berlino, confermando indiscrezioni pubblicate dal tabloid Bild. Bernd Muehlenbeck si era appellato alla cancelliera Angela Merkel in un video-messaggio disperato per la sua liberazione. Le sue condizioni di salute sono buone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA