Giovedì 31 Ottobre 2013

Libia: 6000 morti in conflitto 2011

link

(ANSA) - TRIPOLI, 31 OTT - Sono 6048 i morti e 831 i feriti della rivoluzione del 2011 che ha portato alla caduta del regime Gheddafi. I dati sono stati resi noti dall'Ufficio di statistica e censimento libico che ha ridotto drasticamente la stima delle vittime. I dati hanno suscitato sorpresa: durante il conflitto il dibattito sul numero dei morti era molto acceso. Nei primi mesi i ribelli sostenevano che le vittime fossero almeno 50.000, cifra poi dimezzata a ottobre 2011.

© riproduzione riservata