Domenica 13 Ottobre 2013

Libia:Fratelli musulmani,Zeidan vada via

link

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - Il partito per la Giustizia e la Costruzione libico, il braccio politico dei Fratelli musulmani in Libia, chiede le dimissioni del premier Ali Zeidan, accusato di cattiva gestione del governo. Lo ha reso noto il leader del partito, Mohamed Sawan, citato dai media locali. Il partito ha però definito un "comportamento irresponsabile" il tentativo di sequestro di Zeidan qualche giorno fa. (ANSA).

© riproduzione riservata