'Lo Scambio' di Salvo Cuccia al Tff

'Lo Scambio' di Salvo Cuccia al Tff

(ANSA) - TORINO, 21 NOV - Raccontare la mafia fotografandola dall'interno, nell'intimo dei rapporti tra le persone, vittime e carnefici, mafiosi e poliziotti, donne e bambini. Tutti coinvolti in un mondo bloccato e gelido. E' quanto prova a fare Lo Scambio, film di Salvo Cuccia in concorso al Torino Film Festival. "Ho cercato l'essenza dell'agire criminale, partendo da fatti veri", spiega Cuccia. Il film è prodotto da Abra&Cadabra e Rai Cinema.


© RIPRODUZIONE RISERVATA