Giovedì 13 Giugno 2013

Lusi: C.Conti, a Stato beni sequestrati

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - I beni mobili ed immobili sequestrati all'ex tesoriere della Margherita, Luigi Lusi, per un valore di circa 16 milioni di euro, andranno nelle casse dello Stato e non al partito. Lo ha stabilito la sezione regionale della Corte dei Conti. Nell'ordinanza di sette pagine si ricorda come sia stato lo stesso ex senatore a chiedere che il patrimonio posto sotto sequestro venga destinato all'erario, ovvero al ministero dell'economia e delle finanze.

© riproduzione riservata