Macedonia, polizia carica migranti

Macedonia, polizia carica migranti

(ANSA) - SKOPJE/BELGRADO, 26 NOV - Tafferugli tra polizia e migranti sono avvenuti alla frontiera tra Grecia e Macedonia, dove circa 200 immigrati bloccati da giorni nella 'terra di nessuno' hanno tentato di forzare la barriera di filo spinato e entrare in Macedonia. La polizia macedone è intervenuta in forze facendo uso di manganelli per respingere i migranti, provenienti in larga parte da Iran, Pakistan, Marocco, Kurdistan.


© RIPRODUZIONE RISERVATA