Martedì 05 Agosto 2014

Mafia: Dia, va alzata la guardia

(ANSA)- ROMA, 5 AGO - La strategia silente degli ultimi anni di Cosa Nostra sembra finita.Bisogna prepararsi a contrastare possibile derive di scontro.Lo dice la Direzione investigativa antimafia nella relazione al Parlamento in cui rileva"segnali che, sembrano propendere verso derive di scontro ancora da decifrare".La camorra ha il primato per violenza fra clan:10 gli omicidi tra appartenenti alla camorra contro i 4 della criminalità organizzata pugliese,i 3 della'Ndrangheta,i 2 della criminalità organizzata siciliana.

© riproduzione riservata