Lunedì 07 Aprile 2014

Mafia: scoperti autori omicidio dell'89

(ANSA) - ROMA, 7 APR - Dopo 25 anni, la Polizia ha scoperto gli assassini di Francesco Pepi, il commerciante ucciso dalla mafia nel 1989 perché si era opposto al pagamento del pizzo e aveva esortato gli altri imprenditori a seguire la stessa strada. Il gip di Caltanissetta ha emesso 12 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti soggetti, tutti già detenuti, accusati anche di altri omicidi. Tra questi, anche lo storico boss di Cosa nostra Piddu Madonia e Antonio Rinzivillo.

© riproduzione riservata