Venerdì 12 Luglio 2013

Malala: talebani non mi faranno tacere

(ANSA) - NEW YORK, 12 LUG - "Non sarò ridotta al silenzio dai talebani". Lo afferma Malala Yousafzai, ragazza pachistana diventata simbolo della lotta contro l'estremismo dei talebani, intervenendo all'Onu, dove ha incontrato il segretario generale Ban Ki-moon. "Oggi non è il mio giorno, è il giorno di tutti coloro che combattono per i propri diritti", continua la giovane precisando di essere all'Onu per parlare per tutti coloro che non possono far sentire la propria voce".

© riproduzione riservata