Manovra: più spazi a Comuni con migranti

Manovra: più spazi a Comuni con migranti

(ANSA) - ROMA, 8 NOV - I Comuni che accolgono richiedenti protezione internazionale potranno godere in via prioritaria di spazi finanziari ceduti dalla Regione di appartenenza. Lo prevede un emendamento del Pd al decreto fiscale collegato alla manovra, approvato dalle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera. Secondo quanto previsto dalla legge di stabilità dello scorso anno, gli spazi erano finora assegnati tenendo conto prioritariamente delle richieste avanzate dai Comuni con popolazione fino a 1.000 abitanti e dai Comuni istituiti per fusione a partire dal 2011. Un altro emendamento del Pd, inoltre, consente che il tax credit per il cinema venga ulteriormente incrementato nel 2016: i 30 milioni in più previsti dal decreto fiscale collegato alla manovra sono stati raddoppiati a 60 milioni. Infine, "l'organizzatore delle competizioni in capo alla Lega Serie A di calcio destina il 10% di tutti i contratti stipulati per la commercializzazione" dei diritti Tv, tra l'altro, "allo sviluppo delle giovanili".


© RIPRODUZIONE RISERVATA