Manzione: i dati smentiscono Platter

Manzione: i dati smentiscono Platter

(ANSA) - ROMA, 21 MAG - "Abbiamo grande rispetto per le campagne elettorali degli altri Paesi, ma abbiamo soprattutto grande rispetto per la verità". Lo afferma il sottosegretario all'Interno, con delega all'immigrazione, Domenico Manzione, secondo cui le dichiarazioni del presidente del Land Tirolo, Gunther Platter, sulle promesse che l'Italia non avrebbe mantenuto a proposito dei controlli sui migranti al Brennero, "non trovano conforto nei dati e spiace che vengano da un'autorità che ha concordato con noi la strategia di intervento". "Per i flussi alla frontiera - precisa Manzione - abbiamo pattuglie miste che controllano i treni. Abbiamo mandato 50 uomini in più per potenziarle. I numeri delle persone intercettate è assai modesto".


© RIPRODUZIONE RISERVATA