Maraini, Pasolini sempre più popolare

Maraini, Pasolini sempre più popolare

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - Contestato in vita e santificato dopo la morte. Pasolini a 40 anni dalla sua fine atroce, il 2 novembre 1975, ha raggiunto una popolarità immensa. "Aveva uno sguardo critico sulla società italiana talmente profondo che è stato attaccato con centinaia di denunce. Pasolini metteva il dito nella piaga" dice Dacia Maraini che presiede il Comitato Nazionale Pasolini, costituito dal ministero dei Beni Culturali, con centinaia di iniziative in tutta Italia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA