Mattarella, aiutare bimbi aiuta la pace

Mattarella, aiutare bimbi aiuta la pace

(ANSA) - ROMA, 19 NOV - "Aiutare i bambini in difficoltà e garantire loro un autentico diritto alla vita, anche attraverso adeguati percorsi formativi, non è soltanto un dovere di solidarietà umana, ma è un investimento decisivo per la pace e lo sviluppo sostenibile". E' quanto afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un telegramma inviato all'Unicef in occasione del 70/mo anniversario dalla fondazione in occasione del quale è stato realizzato un libro fotografico frutto del lavoro della stessa Unicef e dell'Ansa. "Colmare i divari e le fratture che oggi attraversano i continenti e le nostre società è un grande obiettivo di avanzamento anche dei paesi più sviluppati - osserva Mattarella - la lotta alla povertà, all'ignoranza e alla violenza non ha confini e deve spingerci tutti a ridurre le diseguaglianze e impedire le emarginazioni, a partire da quelle dei minori: ne trarrà beneficio la civiltà, ma anche l'equilibrato sviluppo geopolitico".


© RIPRODUZIONE RISERVATA