Mattarella, sentiamo dovere solidarietà

Mattarella, sentiamo dovere solidarietà

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - "L'Italia sente alto e forte - da sempre - il dovere di solidarietà nei confronti di chi giunge nel nostro paese, coltivando l'ispirazione e la speranza verso una vita più sicura e un avvenire per sè e per i propri figli". Lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA