Migranti: Eurodeputati deplorano mancanza soluzioni concrete

Migranti: Eurodeputati deplorano mancanza soluzioni concrete

I risultati dell'ultimo Vertice europeo sono insoddisfacenti per la maggior parte dei deputati intervenuti al dibattito alla Plenaria a Strasburgo, che hanno criticato la mancanza di progressi sulla politica di asilo e l'Unione economica e monetaria.

STRASBURGO - I risultati dell'ultimo Vertice Ue sono insoddisfacenti per la maggior parte dei deputati intervenuti al dibattito alla Plenaria a Strasburgo, che hanno criticato la mancanza di progressi sulla politica di asilo e l'Unione economica e monetaria.

 

Nel corso del dibattito con il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, e il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, la maggioranza dei deputati - riferisce una nota dell'Eurocamera - ha criticato i capi di Stato e di governo per non essere riusciti a raggiungere accordi sostanziali su come affrontare i flussi migratori e di asilo.

 

In apertura del dibattito il presidente Tajani ha ribadito che il Parlamento attende da tempo l'avvio dei negoziati sulla riforma del regolamento di Dublino e ha invitato il Consiglio ad adottare la sua posizione a maggioranza qualificata. Tajani ha sottolineato che la proposta del Pe è un "eccellente punto di partenza", equilibrata e con un ampio sostegno dell'Aula.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags