Migranti: Mattarella, non chiudere porte

Migranti: Mattarella, non chiudere porte

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Chiudere le porte di fronte a'queste masse di esseri umani' che fuggono da guerre, fame edoppressione, equivale a cancellare conquiste civili e socialifaticosamente raggiunte". Così il capo dello Stato SergioMattarella intervenendo davanti al corpo diplomatico alQuirinale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA