Lunedì 11 Agosto 2014

Moody's gela l'Italia, Pil 2014 a -0,1%

(ANSA) - ROMA, 11 AGO - L'Italia chiuderà il 2014 con un Pil in contrazione dello 0,1% contro il +0,5% stimato in precedenza, e mancherà entrambi gli obiettivi governativi di deficit/Pil collocandosi al 2,7% quest'anno e il prossimo, con "rischi significativi" di sforare ulteriormente. Lo scrive Moody's dopo il ritorno della Penisola in recessione. La crescita più debole del previsto, inoltre, "complica il passaggio e la realizzazione dell'agenda di riforme strutturali del governo Renzi".

© riproduzione riservata