Moro: Fioroni,nuova logica investigativa

Moro: Fioroni,nuova logica investigativa

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - "Il primo passo sarà dunque quello di accertare fatti concreti e riproducibili con i mezzi che la tecnologia ci consente in relazione a due eventi cruciali di tutta la vicenda di Aldo Moro, cioè l'agguato iniziale di via Fani e la conclusione tragica di via Caetani. Sono certo che il supporto dei metodi investigativi moderni potrà consentirci di dire, dopo trentasei anni, parole di verità". Lo dice Giuseppe Fioroni, Presidente della Commissione Moro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA