Morto Erich Abram, fu sul K2 nel 1954

Morto Erich Abram, fu sul K2 nel 1954

(ANSA) - BOLZANO, 17 GEN - E' morto all'età di 94 anni l'alpinista altoatesino Erich Abram: era l'ultimo componente ancora in vita della spedizione italiana sul K2 del 1954. Il Cai, che lo ebbe come socio onorario, lo ricorda come un uomo "di carattere schivo e lontano dalle scene mediatiche". Abram (a destra nella foto) è deceduto in serenità la notte scorsa. "Abram - afferma Reinhold Messner - è stato uno dei migliori alpinisti del '900, soprattutto dal punto di vista tecnico, ma anche per il suo intuito di osare, per non dimenticare la sua simpatia e l'autoironia". Secondo il 'Re degli ottomila', "Abram è stato il primo scalatore altoatesino ad aver cambiato l'alpinismo". Abram - ricorda Messner - è infatti l'unico altoatesino e con Walter Bonatti l'unico italiano sulla lista delle star dell'alpinismo mondiale, esposta al suo museo della montagna a Castel Firmiano a Bolzano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA