Giovedì 06 Giugno 2013

Morto lo scrittore Tom Sharpe

(ANSA) - MADRID, 6 GIU - Il romanziere inglese Tom Sharpe, autore di numerosi bestseller, e' morto a 85 anni nella sua casa di Llafranc, Palafrugell (Girona), dove risiedeva da una trentina d'anni, per le complicazioni del diabete. Laureato in antropologia a Cambridge, famoso per alcuni romanzi che lo hanno fatto accostare a P.G. Wodehouse e ad Evelyn Waugh, in Italia e' edito da Longanesi. Tra le sue opere La mischia, Oltraggio al pudore, La grande caccia, Vizi ancestrali e The Wilt Inheritance, non ancora tradotto.

© riproduzione riservata