Musei, parte la riforma

Musei, parte la riforma

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - Venti musei dotati di autonomia speciale, che si aggiungono alle soprintendenze già autonome di Roma e Pompei e poi un Polo Museale per ogni regione. Firmato il decreto, entra nel vivo la riforma dei musei. Prossimo step, dopo le nomine Mibact, il bando pubblico per i direttori manager, che arriverà entro il 9 gennaio e sarà pubblicizzato anche sull'Economist. "L'Italia volta pagina" commenta soddisfatto il ministro Franceschini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA