Muti, musica eccellenza italiana

Muti, musica eccellenza italiana

(ANSA) - ROMA, 1 GIU - "Non dimentico che l'Italia nella storia della musica non è seconda a nessuno". Dal Quirinale, dove ha diretto l'orchestra giovanile Cherubini per il concerto del 2 Giugno, Riccardo Muti torna a sottolineare l'importanza dell'arte e della musica come segno di identità del paese, valore fondamentale della formazione dei giovani e del futuro. Le musiche scelte per la festa della Repubblica, con brani di Rossini, Bellini e Verdi, sono, ricorda il Maestro, un richiamo alla libertà


© RIPRODUZIONE RISERVATA