Napolitano, assurdo evocare colpi Stato

Napolitano, assurdo evocare colpi Stato
link

(ANSA) - ROMA, 26 SET - ''Non occorre neppure rilevare lagravità e assurdità dell'evocare un "colpo di Stato" o una"operazione eversiva" in atto contro il leader del PdL.L'applicazione di una sentenza di condanna definitiva, inflittasecondo le norme del nostro ordinamento giuridico per fattispecifici di violazione della legge, è dato costitutivo diqualsiasi Stato di diritto''. Lo afferma Giorgio Napolitano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA