Lunedì 21 Ottobre 2013

Naufragio: Alfano contro contestatori

link

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - "I cosiddetti attivisti che hanno gridato 'assassini' sono quelli che vogliono frontiere libere e scafisti in libertà". Lo dice il ministro dell'Interno Angelino Alfano dopo le contestazioni ad Agrigento sottolineando che i contestatori "non l'avranno vinta: proteggeremo le nostre frontiere salvando vite umane".

© riproduzione riservata