Nel 2015 al Bambino Gesù 326 trapianti

Nel 2015 al Bambino Gesù 326 trapianti

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - 326 trapianti di organi e tessuti, 12.000 pazienti "rari" diagnosticati e assistiti, 88.000 notti gratuite garantite a 3.500 famiglie. Questi i dati della Relazione sanitaria e scientifica 2015 dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù presentati alla Pontificia Accademia delle Scienze, con la partecipazione del segretario di stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin. Per quanto riguarda i risultati clinici, nel 2015 sono stati registrati 78.849 accessi al pronto soccorso (pari al 21% del totale degli accessi regionali, con la possibilità di avvalersi anche dell'eliporto vaticano per le urgenze pediatriche) e 1.639.658 prestazioni ambulatoriali (+65% negli ultimi 5 anni). 26.166 le operazioni chirurgiche, pari a oltre un terzo del totale degli interventi pediatrici effettuati in tutta Italia. In aumento in particolare la chirurgia oncologica, neonatale e delle vie aeree. 27.302 i ricoveri ordinari, il 28% dei quali per pazienti provenienti da fuori Regione e il 13% per bambini di nazionalità straniera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA