Nel 2016 record di trapianti e donatori

Nel 2016 record di trapianti e donatori

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - In Italia non ci sono mai stati tanti trapianti e tante donazioni d'organo come nel 2016. Lo affermano i dati del Centro Nazionale Trapianti, presentati oggi a Roma, secondo cui ci sono stati 1596 donatori e i pazienti trapiantati sono aumentati di oltre 400 unità portandosi a quota 3736. In totale, spiega il report, sono stati 1303 i donatori utilizzati, mentre 273 donazioni sono state di rene da vivente e 20 di fegato da vivente. Sostanzialmente stabili le opposizioni alla donazione, intorno al 30%. Diminuiscono anche le liste di attesa di cuore e polmoni. "I donatori utilizzati dopo accertamento di morte superano per la prima volta quota 1300 - scrivono gli esperti - tra essi registriamo, finalmente, diverse donazioni dopo accertamento di morte con criteri cardiocircolatori, cioè con una modalità che potrebbe ulteriormente sviluppare le donazioni ed i trapianti in Italia, come sta avvenendo nelle principali nazioni europee".


© RIPRODUZIONE RISERVATA