Netanyahu a May, nuove sanzioni all'Iran

Netanyahu a May, nuove sanzioni all'Iran

(ANSA) - LONDRA, 6 FEB - Il Regno Unito dovrebbe seguire gli Stati Uniti di Donald Trump nell'introduzione di nuove sanzioni contro l'Iran. Lo ha detto il premier israeliano Benjamin Netanyahu che si trova a Londra per incontrare la sua omologa britannica Theresa May. Il primo ministro dello Stato ebraico ha ribadito la minaccia rappresentata da Teheran in particolare dopo il recente test missilistico. Nel corso di un colloquio a Downing Street i due devono discutere anche di un accordo commerciale fra i loro Paesi e probabilmente degli insediamenti ebraici, rispetto ai quali la May ha ricevuto forti pressioni da parte del leader laburista Jeremy Corbyn, che chiede alla premier conservatrice di ricordare a Netanyahu che la Gran Bretagna difende anche "i diritti del popolo palestinese".


© RIPRODUZIONE RISERVATA