New York dichiara guerra a Airbnb

New York dichiara guerra a Airbnb

(ANSA) - NEW YORK, 21 OTT - Lo Stato di New York dichiaraguerra ad Airbnb, il sito che permette ai privati di affittarestanze, appartamenti e case. Il governatore Andrew Cuomo hafirmato, facendola diventare legge, la norma che autorizza multefino a 7.500 dollari a chi pubblicizza la propria casa perl'affitto a breve termine sul popolare sito. Per Airbnb sitratta di uno schiaffo che mette in pericolo uno dei suoimaggiori mercati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA