Nomination Italia make up Suicide Squad

Nomination Italia make up Suicide Squad

(ANSA) - LOS ANGELES, 24 GEN - Gianfranco Rosi, escluso già quando era stata annunciata la shortlist dei 9 candidati fra i film stranieri, ce l'ha fatta nella categoria documentari. Il suo Fuocoammare che racconta gli sbarchi degli immigrati a Lampedusa è fra i cinque candidati nella categoria miglior documentario. Italiani sono anche Alessandro Bertolazzi e Giorgio Gregoriani, candidati per il make up del blockbuster tratto dai fumetti Marvel Suicide Squad. Sono candidati insieme ai colleghi Eva von Bahr and Love Larson per a Man called Ove, e Joel Harlow and Richard Alonzo per Star Treck beyond. Ed è di origine italiana anche il giovane Alan Barillaro, supervisore alle animazioni ai Pixar Animation Studios, dal 1997. Padre calabrese, madre abruzzese, cresciuto in Canada, è l'autore del corto candidato Piper.


© RIPRODUZIONE RISERVATA