Martedì 21 Gennaio 2014

Nuovo arresto per monsignor Scarano

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - Nuovo arresto, ai domiciliari, per monsignor Scarano, ex contabile dell'Amministrazione patrimonio Sede Apostolica. Ai domiciliari anche un altro sacerdote, per un notaio adottato il divieto di esercizio della professione. Le accuse di riciclaggio sono state formulate dalla Procura di Salerno. Sequestri di disponibilità finanziarie e conti correnti nella sede dello Ior in Vaticano. I finanzieri avrebbero accertato false donazioni da società offshore transitate su conti Ior intestati a Scarano.

© riproduzione riservata