Nuovo yacht per i Windsor?Sì di Johnson

Nuovo yacht per i Windsor?Sì di Johnson

(ANSA) - LONDRA, 14 MAR - Si torna a parlare dell'ipotesi di un nuovo yacht per i Windsor dopo che nel 1997 il glorioso 'Britannia' ha concluso il suo servizio iniziato nel 1954. Ed è il ministro degli Esteri Boris Johnson a rilanciare l'iniziativa, che potrebbe dare prestigio al Paese e aumentare il "soft power" esercitato dalla famiglia reale in tempi di Brexit mentre il Regno Unito riconquista una posizione più indipendente sullo scenario mondiale. Un sogno per i monarchici e i nostalgici del passato britannico, anche se lo stesso Johnson ammette che i costi sarebbero piuttosto elevati per i contribuenti e si augura che ci possa essere una sponsorizzazione (con sostegno finanziario) da parte di privati. Downing Street interviene intanto sul tema per frenare un po' l'entusiasmo del capo del Foreign Office. L'iniziativa pare dunque per ora destinata a rimanere un argomento da tabloid.


© RIPRODUZIONE RISERVATA