Venerdì 05 Settembre 2014

Obama, alleati Nato pronti contro l'Isis

(ANSA) - NEW YORK, 5 SET - I partner e alleati della Nato sono pronti a unirsi a un ampio sforzo internazionale per combattere contro la minaccia dell'Isis in Iraq e Siria, ha detto il presidente Usa Barack Obama al vertice Nato di Newport. "L'Isis è una grave minaccia per tutti e nella Nato c'è una grande convinzione che è l'ora di agire per indebolirla e distruggerla". Obama ha però assicurato che "non è necessario inviare truppe in Siria", e che occorre "trovare alleati affidabili e moderati sul terreno".

© riproduzione riservata